6 Ottobre 2022

OSAPPOGGI.it

NEWS FORZE DI POLIZIA E FORZE ARMATE

CARCERE ROVIGO ALTA SORVEGLIANZA: GRAVISSIMA CARENZA DI PERSONALE

Si è tenuta nella mattinata di martedì 13 settembre in Prefettura a Rovigo una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduta dal Prefetto di Rovigo, Clemente Di Nuzzo, volta ad effettuare una disamina della situazione della Casa Circondariale di Rovigo, nonché ad analizzare le sinergie operative del reparto della Polizia Penitenziaria con le altre Forze di Polizia nei servizi esterni alla struttura carceraria.

“Alla riunione – spiega la nota stampa della prefettura – hanno partecipato, oltre ai vertici provinciali delle Forze dell’ordine, il Presidente della Provincia, il Vice Sindaco di Rovigo, il Direttore della Casa Circondariale di Rovigo e il Comandante di Reparto. Nel corso dell’incontro, è emersa una situazione di carenza di personale della Polizia Penitenziaria rispetto all’attuale classificazione della struttura carceraria che ospita un significativo numero di detenuti in regime di alta sorveglianza”.

“Al riguardo – prosegue la comunicazione – il Prefetto si è impegnato a segnalare questa situazione agli Uffici centrali del Ministero della Giustizia e al Provveditore regionale dell’Amministrazione penitenziaria, richiedendo un potenziamento dell’organico attuale, così da garantire la piena funzionalità nell’espletamento delle incombenze di competenza, comprese quelle relative ai servizi esterni alla struttura carceraria”.

“Con riferimento a questi ultimi servizi, le Forze di Polizia territoriali, su indicazione del Prefetto, hanno ribadito la necessaria collaborazione per sopperire alle eventuali esigenze di supporto”.

 

 

 

Fonte: polesine24.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: