2 Dicembre 2021

OSAPPOGGI.it

NEWS FORZE DI POLIZIA E FORZE ARMATE

ALESSANDRIA – ESPLOSIONE DI UNA CASCINA: MORTI TRE VIGILI DEL FUOCO. ONORE AI CADUTI!!!

Tre vigili del fuoco hanno perso la vita a causa di un esplosione in una cascina a Quargneto, in provincia di Alessandria, mentre tentavano di spegnere l’incendio.

Alle 2 di questa notte  sarebbe avvenuta la deflagrazione in una porzione disabitata di una cascina, a causa di una fuga di gas o per un incendio. Rimasti  feriti altri due pompieri ed un carabiniere, non sarebbero in pericolo di vita.

Le tre vittime dell’esplosione sono i Vigili del Fuoco:

Matteo Gastaldo, Marco Triches ed Antonino Candido.

 

I feriti sono il caposquadra dei Vigili del Fuoco Giuliano Dodero, il Vigile del Fuoco Luca Trombetta ed il Carabiniere Roberto Borlengo.

Come riportato da Il Piccolo, tra le macerie sarebbero state rinvenute delle bombole con timer: una di questa è inesplosa ed è stata sottoposta al sequestro. Nell’aria c’era un forte odore di gas. Sul posto sarebbero arrivati anche gli artificieri.

Forse la prima esplosione di origine dolosa.

Non vi è ancor un quadro chiaro per quanto riguarda la dinamica dell’accaduto, su cui stanno indagando i Carabinieri di Alessandria guidati dal Colonnello Michele Lorusso. Un’ipotesi investigativa non escluderebbe l’origine dolosa: in tal caso l’esplosione non sarebbe stata accidentale.

La Redazione OSAPPoggi augura una pronta guarigione ai Vigili del Fuoco ed ai Carabinieri rimasti feriti, e porge alle Famiglie degli EROI caduti in servizio, le più sentite condoglianze.

 

Redazione OSAPPoggi

 

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: