21 Maggio 2022

OSAPPOGGI.it

NEWS FORZE DI POLIZIA E FORZE ARMATE

SULLE BODYCAM L’OSAPP (COME AL SOLITO) AVEVA RAGIONE!!!

Questa la storia:

in due anni da parte dell’OSAPP (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria) una decina, almeno, di missive sull’argomento Bodycam, tra cui, nell’ultimo anno più volte, la specifica indicazione che Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri, dopo il parere favorevole del Garante della Privacy (e non del Garante dei Detenuti che non c’entra niente) le stavano adottando per le operazioni di servizio e poi, ancora, una specifica esplicita richiesta da parte dell’OSAPP nell’incontro con la Ministra della Giustizia CARTABIA dello scorso mese di novembre, laddove la Ministra con a fianco il Sottosegretario SISTO ci chiese:

“..cosa sono le bodycam?”.

Ma il Dap SOLO ADESSO ci risponde che le stanno per adottare, sperimentalmente nel Lazio e in Campania dopo l’approvazione del disciplinare…indovinate un po’….da parte del Garante della Privacy.
Questa è la storia dell’attuale DAP:

il Sindacato non deve ricevere niente, il Sindacato fa solo i propri interessi e non certo quelli del Personale, il Sindacato conta poco e chi risolve tutto sono i dirigenti amministrativi, soprattutto se generali….BELLI BELLI.

LEO BENEDUCI – Segretario Generale OSAPP

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: