20 Settembre 2021

OSAPPOGGI.it

NEWS FORZE DI POLIZIA E FORZE ARMATE

SOTTOSCRIZIONE ACCORDO INTEGRATIVO FESI 2019 CON SOTTOSEGRETARIO SISTO: OSAPP NON PARTECIPA ANCHE SE SOTTOSCRIVE

BASTA CHIACCHIERE INUTILI!!!

Stanti le persistenti condizioni di disagio e di sofferenza del Personale di Polizia Penitenzia a cui sono ultimamente da aggiungere le numerose minacce e l’attentato incendiario alle autovetture delle Colleghe di questa notte nel parcheggio della Casa Circondariale Femminile di Roma-Rebibbia, l’O.S.A.P.P. ha comunicato che non parteciperà all’incontro in presenza con il Sottosegretario alla Giustizia Paolo Sisto per la sottoscrizione dell’Accordo integrativo al FESI 2019.

Come specificamente indicato le ragioni di tale assenza sono da individuarsi nell’esigenza di conoscere, FINALMENTE E DOPO TANTE “CHIACCHIERE”, quali iniziative i vertici politici del Dicastero della Giustizia intendano assumere in ambito gestionale-organizzativo nonché per l’inadeguata dotazione organica del Corpo.

Ciò anche tenuto conto che nei precedenti incontri tra i predetti vertici politici e le OO.SS. del Personale le indicazioni e le proposte formulate dai Rappresentanti sindacali sono state quanto mai puntuali e chiare.
Nella comunicazione indirizzata al Sottosegretario Sisto, è stato, altresì comunicato che, anche al fine di non penalizzare ulteriormente il Personale del Corpo già penalizzato da ingiustificabili sofferenze, l’O.S.A.P.P. sottoscriverà comunque l’accordo in altra sede e in un momento immediatamente successivo.

Fraterni Saluti.

Leo Beneduci – Segretario Generale O.S.A.P.P.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: