23 Maggio 2022

OSAPPOGGI.it

NEWS FORZE DI POLIZIA E FORZE ARMATE

SICILIA/CARCERE ENNA – Si rompe fogna: strade sottostanti invase da liquami nauseabondi

Certo può accadere e accade che si rompe un tubo della fogna e i liquami fuoriescono dappertutto.

E’ quello che accade al carcere di Enna dove la rottura in un tratto della fogna, ha fatto si che i liquami piano piano arrivassero nella strada sottostante.

La segnalazione è arrivata da un abitante la Via Regione Siciliana accanto al supermercato.

Come si vede dalle foto il muro sottostante all’istituto di pena è macchiato di un liquido nero e anche la strada è invasa dal liquame.

La situazione sarebbe questa ormai da qualche giorno e sarebbe proprio il caso che la direzione del carcere, se non lo avesse ancora fatto, si attivasse in tal senso. In un periodo come questo ci manca anche  una fogna a cielo aperto. A quanto pare,   testimoniano alcuni abitanti, non sarebbe questa la prima volta che si rompe un tratto di fogna, ma non si era mai arrivati a questo punto.

 

 

 

Fonte: dedalomultimedia.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: