21 Maggio 2022

OSAPPOGGI.it

NEWS FORZE DI POLIZIA E FORZE ARMATE

RISSA IN CARCERE: condannati due detenuti

Il giudice del tribunale di Ascoli Barbara Bondi Ciutti ha condannato a quattro mesi di reclusione due nigeriani accusati di aver dato vita ad una rissa avvenuta nel carcere di Marino del Tronto.

La pubblica accusa aveva chiesto una pena pari a un anno e due mesi di detenzione per gli imputati difesi dagli avvocati Annalisa Corradetti e Simone Matraxia.

Sono stati riconosciuti colpevoli Evans Aiwekhoe e Innocent Omokhodjon, entrambi di 34 anni.

Il processo concluso ieri riguardava fatti avvenuti il 19 marzo 2019 all’interno della casa circondariale ed hanno visto come vittima un uomo di Fermo, all’epoca anche lui detenuto.

I due nigeriani sono stati riconosciuti colpevoli di aver colpito ripetutamente il fermano. In particolare Omokhodjon avrebbe sferrato contro di lui due pugni in pieno volto facendolo cadere a terra. A questo punto sarebbe intervenuto l’altro.

 

 

 

Fonte: ilrestodelcarlino.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: