• 12 Maggio 2021 16:09

Riscaldamento rotto in carcere a Reggio Emilia: uffici, mensa e alcune celle al freddo

DiRedazione OSAPPoggi

Gen 5, 2021

Il problema negli ultimi giorni ha riguardato una parte della struttura, compresa la caserma della polizia penitenziaria. Tecnici al lavoro per ripristinare il corretto funzionamento dell’impianto.

Uffici, mensa, caserma della penitenziaria e anche una zona occupata da detenuti al freddo. Tutta colpa di un problema all’impianto di riscaldamento.

Dal carcere di Reggio arrivano conferme a quanto trapelato all’esterno. Il guasto, che ha riguardato solo una parte della struttura, è stato segnalato all’Amministrazione.

Da lì è partita la richiesta di intervento alla ditta che ha l’appalto di manutenzione. Gli operai sono al lavoro e la situazione è destinata a normalizzarsi, si apprende da fonti di Reggionline.

 

 

 

 

 

Fonte: reggionline.com

Lascia un commento