21 Giugno 2021

OSAPPOGGI.it

NEWS FORZE DI POLIZIA E FORZE ARMATE

Quartucciu: detenuto 17enne in cella con smartphone e chiavette usb

Un 17enne, detenuto per vari reati, teneva nascosti nella sua cella del carcere minorile di Quartucciu uno smartphone (con caricabatteria) e alcune chiavette Usb.

La scoperta è stata fatta dagli agenti della polizia penitenziaria, nel corso di un’ispezione di routine.

Il giovane detenuto, italiano, aveva nascosto i dispositivi proibiti all’interno di una scatola.
Il materiale è stato poi sequestrato e il 17enne ha rimediato una denuncia all’autorità giudiziaria. Rischia una ulteriore condanna da 1 a 4 anni.

 

 

Fonte: unionesarda.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: