19 Giugno 2021

OSAPPOGGI.it

NEWS FORZE DI POLIZIA E FORZE ARMATE

Paura in carcere a Pescara: agente aggredito e ferito da un detenuto

Nuovo grave episodio di violenza all’interno del carcere di Pescara.

Un agente lunedì 18 gennaio è stato aggredito da un detenuto mentre stava aprendo le celle per consentire l’ora d’aria. Il recluso ha preso per il collo, alle spalle, l’agente che però è riuscito a divincolarsi e liberarsi.

Il detenuto è tornato nuovamente alla carica, per rubare le chiavi e probabilmente cercare uno scontro fisico ma grazie alla freddezza dell’agente penitenziario che era a conoscenza dei problemi fisici e psichici del detenuto, è riuscito nuovamente a divincolarsi riportando la calma. Reso noto da uno dei sindacati di categoria.

 

 

 

 

Tratto da: ilpescara.it

 

 

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: