• 11 Aprile 2021 02:20

Intitolata a Giuseppe Barraco una motovedetta della polizia penitenziaria

DiRedazione OSAPPoggi

Mar 27, 2021

Intitolata all’agente Giuseppe Barraco una motovedetta della polizia penitenziaria.

Il vice capo del Dipartimento Roberto Tartaglia ha ufficializzato l’intitolazione dell’unità navale della polizia penitenziaria all’agente Giuseppe Barraco, deceduto a Favignana il 21 dicembre 1991”.

Mantenuto l’impegno che il sindaco aveva preso con i familiari di Giuseppe Barraco.

E’ la prima che una motovedetta viene intitolata ad un appartenente al Corpo.

L’agente Giuseppe Barraco giovane nocchiere motorista della motovedetta d’altura V.3 perse la vita a Favignana il 21 dicembre del 1991. Pur essendo libero dal servizio, non esitò ad andare sul molo per rinforzare le “cime” agli ormeggi, quando un’onda violenta lo scaraventò in mare e dopo due giorni venne ritrovato privo di vita.

 

 

Tratto da: tp24.it

 

Lascia un commento