17 Gennaio 2022

OSAPPOGGI.it

NEWS FORZE DI POLIZIA E FORZE ARMATE

Ergastolo definitivo: torna in carcere il boss Casillo

E’ diventata definitiva la condanna all’ergastolo per il boss di Boscoreale, Francesco Casillo, detto ‘a vurzella.

E nel pomeriggio i Carabinieri del Nucleo investigativo di Torre Annunziata hanno arrestato il 48enne  considerato ex ras del Piano Napoli di Boscoreale.

L’arresto di Casillo, sorvegliato speciale, è avvenuto in esecuzione di un provvedimento di custodia in carcere emesso dalla Corte d’Assise di Napoli in relazione a una recente condanna all’ergastolo per l’omicidio dei fratelli Manzo avvenuto a Terzigno nel 2007.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Il boss confessa in aula: “Ci fu la trattativa con i carabinieri per far consegnare il killer del tenente Pittoni”

Casillo aveva legami con i clan napoletani e con i clan dell’agro nocerino in particolare con quelli della vicina Scafati. Il suo nome compare in decine di inchiesta su omicidi e traffico di droga anche a livello internazionale.

 

 

 

Fonte: cronachedellacampania.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: