2 Dicembre 2021

OSAPPOGGI.it

NEWS FORZE DI POLIZIA E FORZE ARMATE

Detenuto lancia sgabello contro l’infermiera: «Non potete farmi nulla»

E’ successo all’interno del carcere di Montacuto. L’uomo ha prima tentato di aggredire la donna, poi ha detto agli agenti che non gli avrebbero potuto far nulla.

ANCONA – Un detenuto ha tentato di aggredire l’infermiera di turno che gli stava somministrando una terapia. Secondo quanto emerso, l’uomo avrebbe perso la testa dopo la richiesta dell’infermiera di assumere la terapia a vista per evitare accumulo di farmaci, soprattutto psicofarmaci, con i quali a volte i detenuti si preparano dei cocktail per “sballarsi” e creare disordini.

Per questo il detenuto ha tentato di colpire l’infermiera con uno sgabello di legno, sfiorandola e rischiando di provocarle gravi lesioni. Uscito dalla cella l’uomo si è inoltre rifiutato di rientrare, mettendo a repentaglio la sicurezza della sezione detentiva. Ad intervenire gli agenti della polizia penitenziaria che, non senza difficoltà, sono riusciti a ripristinare la sicurezza e costringere l’uomo a tornare nella propria cella. Durante le operazioni il detenuto ha cercato di istigare la Polizia Penitenziaria dicendo che non potevano fargli nulla per via della videosorveglianza.

 

 

 

Notizia tratta da: anconatoday.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: