• 12 Maggio 2021 16:32

Covid, rientra la protesta al carcere di Asti. Da oggi i detenuti possono uscire qualche ora

DiRedazione OSAPPoggi

Apr 12, 2021

Giovedì nuovi tamponi alla sezione che ha visto diversi positivi. Ora sono 35.

Qualche settimana fa la Garante dei detenuti di Asti, Paola Ferlauto, aveva lanciato un allarme: “Temo, aveva detto, un’insurrezione“. Dato l’alto numero di positivi in una sezione, infatti, le condizioni di sicurezza erano talmente stringenti da non prevedere neppure ‘l’ora d’aria’, senza contare la mancanza di diverso personale rimasto contagiato.

La situazione, per fortuna sta migliorando e da oggi, dalle 9 alle 11 e dalle 13 alle 15, i detenuti potranno uscire qualche ora, anche perché sono stati costruiti dai sanitari del carcere dei percorsi sporchi e puliti.

Attualmente i positivi sono 35 e giovedì verranno nuovamente eseguiti i tamponi.

La vicenda era sotto l’attenzione anche dei sindacati della polizia penitenziaria che avevano richiesto l’intervento del G.O.M. (Gruppo Operativo Mobile) “al fine di scongiurare ogni situazione di sorta che possa minare l’ordine e la sicurezza dell’Istituto“.

La dottoressa Ferlauto, segnala ancora una volta le difficoltà dell’abbigliamento dei poliziotti che sotto le tute anticovid, hanno ancora le divise invernali.

“Questo non consente un adeguato scambio termico – spiega – senza contare che la struttura stessa delle celle non consente un congruo ricambio dell’aria e loro stanno vestiti davvero tante ore”.

Gli agenti ancora positivi sono sette.

 

 

Fonte: lavocediasti.it

Lascia un commento