• 12 Maggio 2021 16:45

SALUTE

  • Home
  • Un angelo chiamato Simona, l’infermiera che ha ‘salvato’ un ex detenuto

Un angelo chiamato Simona, l’infermiera che ha ‘salvato’ un ex detenuto

Quando Simona, infermiera del turno di notte nel carcere di Bologna, qualche minuto prima della mezzanotte del 25 settembre scorso, risponde a una telefonata proveniente dal reparto Nefrologia dell’Ospedale Sant’Orsola, crede si tratti di un errore.…

LAVATEVI LE MANI: il coronavirus può sopravvivere sulla pelle nove ore

Secondo un nuovo studio appena pubblicato da ricercatori giapponesi il nuovo coronavirus può persistere sulla pelle umana molto più a lungo di quanto possano fare i virus influenzali. Secondo lo…

Carceri e salute: Civitavecchia tra le otto strutture dove si combatte l’epatite C

“Ci sono voluti 30 anni per trovare una cura per sconfiggere l’Epatite C e speriamo che siano sufficienti pochi altri mesi per vincere la Covid-19, soprattutto in ambiti di estrema…

TICKET PUGLIA: via libera all’esenzione per Corpi di Polizia, Forze Armate e Vigili del Fuoco

“È stata approvata nei giorni scorsi, dalla Giunta regionale, l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario di 25 euro per gli appartenenti a Corpi di Polizia, Forze Armate, Polizia Penitenziaria e…

CORONAVIRUS: SOSPESO IL TRASPORTO DEL BAGAGLIO A MANO NEGLI AEREI

Niente più bagagli nelle cappelliere in aereo per ora. E’ quanto dispone l’ENAC, spiegando alle compagnie le condizioni necessarie per derogare all’obbligo di distanziamento indicate nel Dpcm dell’11 giugno. Per il bagaglio a…

Indicazioni ad interim su malattia di Kawasaki e sindrome infiammatoria acuta multisistemica in età pediatrica e adolescenziale nell’attuale scenario emergenziale da infezione da SARS-CoV-2 Gruppo di lavoro ISS Malattie Rare COVID-19

      Rapporto ISS COVID-19 29_2020 – Sindrome di Kawasaki – Scarica Pdf