• 23 Gennaio 2021 13:16

CARCERE SALUZZO(TO) – TELEFONINO AL BOSS: TRE PERSONE INDAGATE E NEI GUAI UN AVVOCATO SALERNITANO

DiRedazione OSAPPoggi

Gen 14, 2021

Starita in carcere, tre indagati per l’introduzione di un telefonino nella casa circondariale di Saluzzo dove è detenuto “A Strega”.

Tre indagati per aver tentato di introdurre un telefonino nel carcere dove si trova Vincenzo Starita, noto come ‘A Strega, attualmente detenuto a Saluzzo, in provincia di Torino. Originario di Scafati, Starita è ritenuto ai vertici nel sistema di spaccio di droga tra l’Agro nocerino-sarnese e Torre del Greco.

Sotto accertamenti della Procura di Torino è finito anche un avvocato penalista salernitano. Il legale è stato trovato in possesso di due telefoni cellulari presumibilmente destinati a Starita con le verifiche della polizia penitenziaria a scoprire l’illecito.

 

 

 

 

Fonte: salerno.occhionotizie.it

Lascia un commento