17 Settembre 2021

OSAPPOGGI.it

NEWS FORZE DI POLIZIA E FORZE ARMATE

Carcere: «Potenza: niente servizio ginecologico e odontoiatra; Melfi: presidio medico non è h24». Camera penale scrive al governatore Bardi

Le Camere penali di Basilicata hanno chesto un incontro urgente al presidente della Regione Vito Bardi e all’assessore Rocco Leone per la situazione carceraria a Potenza e a Melfi. Ieri dall’Osservatorio carceri dell’Unione delle camere penali, l’avvocato Francesca Sassano ha scritto:

«A seguito di visita annuale in rappresentanza dell’Unione Camere penali e in qualità di vicepresidente della Camera Distrettuale di Basilicata nonché responsabile Osservatorio carceri, con grande rammarico si è rilevato il non funzionamento del presidio ginecologico e della postazione odontoiatrica, in particolare per il primo si ravvisa urgenza di ripristino atteso che per fine anno verrà riattivata la presenza femminile nell’istituto Cc in Potenza, per la seconda si sottolinea il disagio ed il dispendio economico nonché i rischi per la collettività di sicurezza e pandemici nel trasferimento esterno per le necessarie e frequenti panoramiche pre-intervento richieste dai detenuti. Infine per quanto concerne la struttura carceraria in Melfi si sottolinea la gravità dell’assenza di presidio medico h24 per la particolarità della popolazione detenuta ivi allocata.

Si chiede pertanto incontro istituzionale e comunicazione di modalità e tempi di attivazione dei servizi richiesti».

 

 

 

Fonte: ilmattinodifoggia.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: