• 11 Aprile 2021 02:35

Carcere in Campania, la droga ai detenuti arriva nascosta cucita nell’elastico dei pantaloni

DiRedazione OSAPPoggi

Mar 8, 2021

Quarantasette grammi di hashish, cuciti all’interno degli elastici di un pantalone e di una tuta. Li hanno trovati gli agenti della polizia penitenziaria di Carinola, in un pacco inviato a un detenuto.

Di recente tre agenti della penitenziaria hanno perso la vita a causa di un focolaio scoppiato nel carcere di Carinola. Cluster con poco meno di 30 defezioni tra le forze dell’ordine in servizio.

I vertici dell’amministrazione penitenziaria, per garantire l’organico, sono costretti a inviare dei rinforzi.

Le reazioni «Nonostante le gravi criticità, – sottolineano il segretario e il vice segretario regionale OSAPP Vincenzo Palmieri e Luigi Castaldo – il personale assolve al proprio mandato istituzionale con alto senso del dovere e forte spirito di abnegazione mettendo un chiaro colpo alla criminalità nell’interesse collettivo. Il nostro plauso va esclusivamente a tutto il personale in prima linea coordinato dalla dirigente di reparto».

 

Tratto da: ilfattovesuviano.it

Lascia un commento