1 Dicembre 2021

OSAPPOGGI.it

NEWS FORZE DI POLIZIA E FORZE ARMATE

CARCERE BOLOGNA – Detenuto ingoia cellulare

Un detenuto ristretto nel carcere bolognese della Dozza, a causa di forti disturbi addominali, è stato portato dalla Polizia Penitenziaria in ospedale dove, a seguito di una TAC, è stato identificato nello stomaco un oggetto di ridotte dimensioni.

Lo stesso detenuto ha poi confermato che si trattava di un micro telefono cellulare, precedentemente ingoiato.

Per estrarre il telefono è stato necessario sottoporlo ad intervento chirurgico.

“Un altro detenuto salvato dagli Agenti del Corpo di Polizia Penitenziaria.”(Redazione Osappoggi.it)

 

 

 

Notizia tratta da: corriereromagna.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: