23 Ottobre 2021

OSAPPOGGI.it

NEWS FORZE DI POLIZIA E FORZE ARMATE

BENEDUCI: “SANTA MARIA CAPUA VETERE UN DISASTRO ANNUNCIATO E SOTTOVALUTATO PER IL SISTEMA PENITENZIARIO ITALIANO E PER LA POLIZIA PENITENZIARIA COLPEVOLE DI FARNE PARTE”

Sarebbero in tutto 96 i provvedimenti di vario genere e tenore emessi dal GIP di Santa Maria C.V. con riguardo a Personale del Corpo degli istituti Penitenziari di Santa Maria C.V., di Napoli Secondigliano e di Benevento con riferimento ad eventi che si sarebbero svolti nell’aprile 2020 (?).

Le ordinanze in questo momento in corso di notifica vanno dalla custodia cautelare presso il Carcere Militare di Santa Maria C.V., agli arresti domiciliari, alle sospensioni cautelari dal servizio.

Tra i destinatari dei provvedimenti l’ex Comandante, gli ex Capi Reparto e il Comandante del Nucleo Ntp di Secondigliano. Al Provveditore per quello che di informale si è appreso sarebbe stata notificata la sospensione dai pubblici uffici.

Come Segreteria Generale OSAPP siamo in contatto minuto per minuto con i nostri Rappresentanti presso l’istituto e in regione per comprendere nei necessari particolari quanto sta avvenendo e per le successive iniziative che necessariamente debbono avere anche carattere politico.

Sempre da quanto si apprende in base alle voci pervenute i detenuti di alcuni Reparti tra cui quello del Volturno starebbero ponendo in essere manifestazioni di plauso mentre sarebbe in arrivo nel carcere un Reparto del Gom.
In attesa di ulteriori notizie e di recarci entro breve presso la sede esprimiamo la massima solidarietà e la piena vicinanza dell’OSAPP nei confronti dei Colleghi coinvolti.

LEO BENEDUCI – Segretario Generale OSAPP

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: