• 25 Febbraio 2021 02:37

Accusato di violenza sessuale in carcere: assolto l’ex comandante della penitenziaria

Assolto Argirò Si conclude così, dopo otto anni, il processo a carico di Raffaele Argirò imputato per lo stupro dopo le accuse di una vigilessa di Milano reclusa nel carcere di Capanne tra la fine del 2006 e il 2007. Per lui al termine della requisitoria il pm Massimo Casucci aveva chiesto la condanna a tre anni e otto mesi, ma dopo due ore di camera di consiglio il primo collegio penale del tribunale di Perugia  (presidente Giangamboni a latere Cavedoni e Sconocchia) ha pronunciato la sentenza di assoluzione. La difesa, rappresentata dall’avvocato Paccoi, a margine della lettura del dispositivo ha parlato «di una storia pazzesca, completamente inventata, che non ha retto in aula, perché non ha avuto alcun riscontro: Argirò è naturalmente molto soddisfatto della decisione dei giudici».

fonte: umbria24.it

Lascia un commento