PROCESSO CUCCHI – LA SORELLA: “ORA STEFANO PUÒ RIPOSARE IN PACE”

I Giudici della Corte d’Assise di Roma hanno assegnato la pena di 12 anni ai due Carabinieri Raffaele D’Alessandro ed  Alessio Di Bernardo,  riconosciuti colpevoli di omicidio preterintenzionale, per la morte di Stefano Cucchi. Condannato a due anni e sei mesi per falso, l’imputato-teste Francesco Tedesco, assolto dall’accusa di omicidio preterintenzionale. Condannato a 3 anni e 8 mesi per falso,…

Leggi altro...